Subito confronto con Motorizzazione Civile su impatto direttiva europea PDF Stampa E-mail
CATEGORIE - AUTORIPARAZIONE
Giovedì 12 Ottobre 2017 12:02

I Revisori Auto di Confartigianato tornano alla carica sollecitando un incontro con il vertice della Motorizzazione civile per discutere l’applicazione della nuova direttiva europea sulle revisioni. 

Il confronto è tanto più urgente se si considera l’impatto che le nuove norme avranno sull’attività delle officine e sulla sicurezza stradale. A preoccupare i Revisori auto di Confartigianato sono soprattutto le disposizioni di recepimento della direttiva che riguardano le attrezzature e che sono molto peggiorative rispetto alla norma europea. “Non c’è tempo da perdere, denunciano i Revisori Auto. Ne va della sopravvivenza delle nostre imprese, ma anche della sicurezza stradale e dei diritti degli automobilisti”.